Crateri Sommitali – Trekking a 2900m

Vieni con noi al cospetto dei Crateri Sommitali per osservare da vicino l’attività esplosiva!

Dal 12 di settembre l’Etna presenta una vivace attività stromboliana da uno dei sui crateri sommitali, la Voragine, all’interno del Cratere Centrale.

Questo tipo di manifestazione vulcanica consiste in esplosioni di bassa intensità, con frequenza regolare parzialmente visibili dai fianchi del vulcano.

A causa dello stato di attività, le guide vulcanologiche possono condurre sino alla quota di 2900m da dove lo spettacolo delle esplosioni può essere osservato ed ascoltato chiaramente con meteo favorevole.

Aitne, vi offre due modi per scoprire l’animo del Vulcano:


Trekking a 2900m:  Tramite funivia si supera il primo tratto di salita raggiungendo quota 2500m circa. Da lì, tramite un percorso che evita le zone più affollate, attreversando la recente ed ancora calda colata del 27 luglio si raggiunge a piedi la quota di 2900m dove ci si ritrova al cospetto dei crateri e della loro vita! Per completare la comprensione dei fenomeni vulcanici si visita il teatro eruttivo dell’eruzione 2002-2003: i suoi splendidi crateri e la impressionate fessura eruttiva. Infine una visita sul bordo più alto della valle del bove per apprezzare la storia evolutiva dell’Etna.

Dati Tecnici: D+=D-=500m, lunghezza 9km circa.

Prezzo 75€ (45€ quota guida + 30€ funivia a/r)


E-Bike sino a 2900m: scalate nel modo più semplice ed ecologico i 1000m di dislivello che conducono a Torre del Filsofo al cospetto del Cratere Centrale. Poca fatica e tanto divertimento in discesa, surfando sul deserto vulcanico, una esperienza unica!

Dati Tecnici: D+=D-=1000m, lunghezza 18km circa.

Prezzo 90€ (guida + noleggio e-bike Trek).